REGOLAMENTO

Il presente regolamento viene consegnato ai nostri Ospiti al momento dell’arrivo ed è affisso sia all’ingresso che all’interno del Villaggio Turistico.

L’atto di ingresso al Villaggio implica, da parte dell’Ospite, la sua completa accettazione ed osservanza.

Nell’interesse di tutti, la Direzione si riserva il diritto di allontanare e perseguire penalmente coloro che omettano l’osservanza anche di un solo punto del presente regolamento o che, con il loro comportamento, pregiudichino il mantenimento dell’ordine e della quiete all’interno del Villaggio.
La collaborazione dei nostri Ospiti è indispensabile per garantire un soggiorno sereno e piacevole a tutti.

ART. 1: ACCESSO AL VILLAGGIO

  • L’ingresso al Villaggio ed alla spiaggia è consentito solo a coloro che sono stati regolarmente autorizzati e che abbiano esibito un documento per le registrazioni di legge. La non osservanza costituisce violazione delle norme del codice penale. Le persone sorprese all’interno del Villaggio, prive di autorizzazione della Direzione, verranno denunciate per violazione di domicilio e saranno tenute al pagamento di una multa pari ad Euro 50,00.
  • Al momento dell’arrivo si richiede la presentazione di un documento di identità.
  • La struttura verrà consegnata dalle ore 16,00 del sabato.
  • I minorenni non sono ammessi, se non accompagnati da un genitore o da persona maggiorenne, per tutta la durata del soggiorno, che dovrà sottoscrivere apposita dichiarazione di assunzione di responsabilità per la vigilanza e il controllo del minore. Alla liberatoria dovranno essere allegate le fotocopie dei documenti di riconoscimento validi dei minori e dei loro genitori. Gli adulti saranno solidalmente responsabili con i minori a loro sottoposti per i danni da questi ultimi arrecati alle cose o alle persone che si trovino all’interno del villaggio, fatta sempre salva la responsabilità del maggiorenne stesso per fatto proprio. In ogni caso gli adulti dovranno assicurare che il comportamento dei propri figli o dei minori loro affidati non turbi la quiete e la sicurezza degli ospiti del villaggio.
  • L’arrivo di un numero di persone superiore al massimo consentito, compresi bambini, comporta l’annullamento della prenotazione e la perdita dell’acconto versato.

ART. 2: AUTO O MOTO E CIRCOLAZIONE E PARCHEGGIO DEI VEICOLI

  • È ammessa una sola auto/motocicletta che deve essere parcheggiata nel posto assegnato alla propria unità abitativa/piazzola, e non deve circolare durante le ore del silenzio (14.00- 15.30 e 24.00- 7.00). Ogni altra auto, propria o di amici/visitatori, può essere parcheggiata all’interno (in base alla disponibilità) pagando una tariffa aggiuntiva, altrimenti dovrà essere parcheggiata all’esterno.

L’auto/motocicletta ammessa all’interno deve essere dichiarata al momento del check in con il numero esatto della targa.

Alle auto/motociclette è consentito solamente raggiungere, a passo d’uomo, l’unità abitativa/piazzola, o dalla stessa uscire dal Villaggio.

  • L’accesso ai furgoni è consentito esclusivamente per scarico e carico dalle 7.00 alle 11.00.
  • Imbarcazioni o carrelli non sono ammessi all’interno del Villaggio.
  • Ai motocicli non registrati non è consentito l’ingresso. Essi devono essere parcheggiati all’esterno.
  • Per l’incolumità e la sicurezza di tutti, il Cliente che utilizza un veicolo diverso da un’auto o moto, è tenuto a rispettare il codice stradale anche all’interno del Villaggio. Diversamente il mezzo verrà trattenuto in custodia fino alla partenza.
  • L’utilizzo del monopattino elettrico è vietato ai bambini di età inferiore agli 8 anni.

ART. 3: PERMANENZA

  • Le unità abitative e le piazzole con prenotazione vengono assegnate dalla Direzione.

Nel caso in cui la scelta della piazzola sia affidata al Cliente, egli dovrà comunicare all’Ufficio Ricevimento il numero di piazzola scelto il giorno stesso dell’arrivo. Le piazzole in prenotazione possono essere occupate solo previa autorizzazione della Direzione.

  • Le piazzole sono prenotabili per un massimo di 6 settimane, pena l’annullo della prenotazione.
  • L’ospite è tenuto a: indossare il braccialetto identificativo consegnatogli all’arrivo, che permette il riconoscimento degli ospiti autorizzati; il personale addetto alla vigilanza e tutti i dipendenti sono autorizzati a fermare e controllare chi ne è sprovvisto; controllare l’esattezza della registrazione dell’equipaggio e segnalare all’Ufficio Ricevimento eventuali discordanze; notificare in tempo reale qualsiasi tipo di variazione, in arrivo e in partenza, inerente il suo equipaggio; fornire le proprie generalità e domicilio all’interno del Villaggio ogni qualvolta gli venga richiesto dal personale di vigilanza o dal personale del villaggio all’uso civile e corretto dei servizi igienici comuni (i bambini devono essere sorvegliati dagli adulti); mantenere la piazzola in perfetto ordine e pulizia. In caso contrario, verranno addebitati Euro 50,00 per il riordino.
  • Durante l’orario del silenzio, dalle ore 14.00 alle ore 15.30 e dalle ore 24.00 alle ore 07.00, è vietata la circolazione di qualunque tipo di veicolo a motore; l’ingresso e l’uscita sono consentiti solo a piedi; radio, TV ed altre apparecchiature sonore non devono essere udibili all’esterno di unità abitative e tende/caravan.
  • È fatto divieto di: occupare le piazzole libere con auto e oggetti. Installare ogni tipo di tenda fuori dalle zone prestabilite, in particolare nelle adiacenze delle unità abitative. Utilizzare l’erogazione di corrente elettrica delle unità abitative/piazzole per l’alimentazione di monopattini elettrici o per usi impropri; non utilizzare barbecue nelle terrazze delle unità abitative.
  • Per persone di età inferiore ai 18 anni: acquistare e/o consumare bevande alcoliche. -Entrare negli uffici oppure nei negozi/ristoranti con abbigliamento non adeguato e/o con pattini.
  • È severamente vietato utilizzare candele alla citronella ed affini.
  • L’ospite può rimanere all’interno del Villaggio sino alle ore 10 del giorno di partenza per le unità abitative.
  • Si informano i nostri ospiti che ad inizio e a fine stagione alcuni servizi potrebbero essere ridotti o non funzionanti.
  • In base alle norme per la tutela della privacy, le chiamate di ricerca di ospiti tramite altoparlante, le telefonate in arrivo e qualsiasi altra richiesta o informazione sugli ospiti presenti all’interno del Villaggio non possono essere fornite o effettuate se non previa autorizzazione dall’ospite stesso.

ART. 4: PISCINE

Sia gli ospiti soggiornanti che i visitatori giornalieri sono tenuti a rispettare il seguente regolamento piscine:

  • è obbligatorio farsi la doccia prima di entrare in piscina;
  • è vietato utilizzare giochi gonfiabili (materassini-salvagenti) o palloni;
  • è vietato tuffarsi;
  • è vietato correre sul bordo della piscina; i bambini devono indossare al posto del pannolino i costumi assorbenti usa e getta (disponibili al supermarket);
  • è vietato fare il bagno vestiti;
  • è vietato occupare per più di 30 minuti i lettini con qualsiasi tipo di oggetto, altrimenti verranno rimossi. Si ricorda di verificare gli orari di apertura e chiusura indicati negli appositi cartelli presso ogni piscina.

ART. 5: VISITATORI GIORNALIERI

E’ possibile visitare il villaggio gratuitamente con un pass di 120 minuti, previa autorizzazione della direzione, depositando un documento di identità alla reception che sarà restituito al momento dell’uscita. In caso di raggiungimento delle presenze massime in Villaggio i pass di 120 minuti saranno sospesi.

ART. 6: CAPARRA – PARTENZA – PAGAMENTO

  • Ad eventuale disdetta, la caparra versata non verrà restituita.
  • Le unità abitative e piazzole devono essere liberate entro le ore 10.00. Qualunque partenza effettuata dopo l’orario citato comporta l’addebito di un ulteriore giorno di permanenza.
  • Il pagamento del soggiorno è possibile il primo giorno all’arrivo.
  • L’Ufficio cassa è aperto tutti i giorni con il seguente orario: 8.00- 12.00  16.00-19.00.
  • Il pagamento può essere effettuato tramite: contanti, bancomat, carte di credito VISA, MASTERCARD, EUROCARD, CARTASI. Non si accettano pagamenti con assegno.
  • I clienti in partenza che devono provvedere al pagamento, non sono autorizzati a sostare con l’auto/camper/caravan lungo il viale di uscita, ma devono recarsi all’ufficio cassa a piedi lasciando il mezzo in piazzola o presso il proprio alloggio.
  • Al momento della partenza viene effettuato il controllo dell’unità abitativa. In presenza di danni, ammanchi e/o condizioni di particolare disordine, la Direzione è tenuta a far pagare eventuali danni o rotture
  • Non si effettuano riduzioni in caso di arrivo non conforme alla prenotazione oppure in caso di partenza anticipata rispetto al periodo prenotato. In caso di partenza anticipata di una piazzola con prenotazione si applicherà il prezzo della piazzola per l’intero periodo prenotato, mentre per le persone, l’addebito verrà conteggiato fino al giorno effettivo della partenza.

ART. 7: DANNI- RC – OGGETTI SMARRITI – FURTI

  • La Direzione non risponde per danni causati da: condotta di altri ospiti, questioni di forza maggiore, calamità naturali quali caduta di alberi o rami, o altre cause non dipendenti da negligenza del personale del Villaggio.
  • La Direzione non risponde per oggetti o valori perduti e/o rubati. Il servizio deposito valori viene svolto presso il Customer Service.
  • Gli oggetti rinvenuti nell’ambito del Villaggio devono essere consegnati in Direzione.
  • L’utilizzo delle piscine, del parco giochi e di tutte le strutture ed attrezzature del Villaggio è a rischio e pericolo dell’ospite.
  • La partecipazione a tutte le attività di animazione sportiva non è da considerarsi una libera scelta da parte del cliente. Eventuali conseguenze dannose derivanti dalla condotta del cliente non possono essere imputabili al Villaggio.

ART. 8: AMBIENTE

  • Durante il soggiorno verrà effettuata una o più disinfestazioni contro le zanzare. I prodotti utilizzati sono ecologici, atossici e non arrecano danni alla salute delle persone, degli animali o cose.
  • È richiesta da parte di tutti una condotta conforme alle disposizioni ambientali e al risparmio energetico. In particolare: non gettare i rifiuti fuori dagli appositi contenitori; separare la carta, la plastica, il vetro e le batterie dagli altri rifiuti e gettarli negli appositi contenitori; non danneggiare la vegetazione; non calpestare le aiuole; non tendere corde fra le piante; non scavare buche intorno alle tende; non accendere falò; non manomettere o asportare attrezzature; non utilizzare le colonnine delle piazzole per lavare stoviglie e biancheria o sprecare acqua per rinfrescare frutta o bibite; non disperdere acqua insaponata o con detersivi sul suolo; controllare che la propria auto non inquini il suolo con perdite di liquidi e olio.

ART. 9: ANIMALI

I cani di piccola e media taglia (massimo 21Kg) sono ammessi all’interno del Villaggio. Nelle piazzole, previa autorizzazione della Direzione, non è possibile avere cani di peso superiore.
Non sono ammesse le seguenti razze Dobermann, Pitbull e Rottweiler.
Si prega di prendere visione del nostro Regolamento Cani.
La Direzione si riserva il diritto di allontanare dal Villaggio chiunque non rispetti il presente regolamento
La Direzione si riserva il diritto a sua discrezione di applicare o meno le regole sopracitate.

  • Regolamento cani.

 cani di piccola e media taglia (max 20 Kg) sono ammessi all’interno del Villaggio. Nelle piazzole, previa autorizzazione della Direzione, è possibile avere cani di peso superiore. Si prega di prendere visione del nostro Regolamento Cani.
La Direzione si riserva il diritto di allontanare dal Villaggio chiunque non rispetti il presente regolamento

INGRESSO E DOCUMENTAZIONE

  • La presenza di cani deve essere segnalata al momento della prenotazione e all’arrivo.
  • L’ingresso degli animali deve essere autorizzato dalla Direzione.
  • I cani devono essere in regola con la vaccinazione antirabbica. La vaccinazione antirabbica pre-contagio è obbligatoria, e deve essere dimostrata con la prescritta certificazione veterinaria (passaporto, libretto sanitario). Ogni Proprietario deve portare con sé l’assicurazione sul proprio cane.

Il cane deve essere munito di collare antipulci.

NORME DI COMPORTAMENTO

  • I cani devono circolare tenuti a guinzaglio e sotto stretto controllo del Proprietario.
  • I cani di media taglia (massimo 21kg) devono essere sempre muniti di museruola.
  • I cani non devono essere mai lasciati incustoditi e liberi di vagare; la responsabilità (civile e penale) per i danni causati dall’animale è del Proprietario. Il nostro personale interno vigilerà sul rispetto delle regole.
  • Il Proprietario deve assicurare il massimo rispetto delle norme igienico-sanitarie durante il soggiorno dell’animale. I cani devono essere accompagnati per i loro bisogni fuori dall’unità abitativa; i bisogni devono essere immediatamente raccolti dentro sacchetti chiusi e depositati nei contenitori appositi di rifiuti.
  • Non è consentito portare gli animali all’interno dei servizi igienici o nelle docce.
  • Si invitano i Proprietari di cani ad avere la massima cura che i propri animali non rechino disturbo o siano fonte di disagio per gli altri Ospiti.

È vietato l’ingresso ai cani nel parco piscine, nelle aree di unità abitative non a loro dedicate, e nei luoghi comuni quali supermercato e bazar.

 ALLOGGI (PIAZZOLE E UNITÀ ABITATIVE)

  • I proprietari di cani possono soggiornare nelle piazzole e nelle unità abitative indicati nella mappa.
  • Non è permesso lasciare gli animali soli all’interno degli alloggi.
  • È cura dei singoli proprietari assicurare il massimo rispetto delle norme igienico-sanitarie durante il soggiorno dell’animale all’interno del proprio alloggio.
  • Il Proprietario deve avere cura che il cane non invada la piazzola o la sistemazione altrui.
  • I cani con comportamenti che arrecano disturbo o danni agli altri Ospiti e/o alla struttura verranno immediatamente allontanati dal Villaggio.

RESPONSABILITÀ ED ESCLUSIONI

  • Il Proprietario è pienamente responsabile di eventuali danni o lesioni procurati dall’animale a terzi e alle strutture del Villaggio.
  • Non è permesso l’ingresso e la permanenza di femmine in calore o in gravidanza.

La Direzione si riserva la facoltà di allontanare dal villaggio chiunque non rispetti il presente Regolamento.

Regolamento Cani in spiaggia

  • Il cane non può attraversare né sostare nella zona attrezzata con lettini e ombrelloni a pagamento.

This regulation will be consigned to our guests at their arrival  and  posted both at the entrance and inside the tourist village.

at the entry into the village guests have to observe and accept regulation.

direction reserves the right to dismiss and prosecute persons who disregard even one point of the regulation above mentioned, or persons who with their behavior compromise the order and the tranquility of the village.

the collaboration of our guests is essential in order to guarantee a peaceful stay to all.

ART.1 ENTRANCE TO THE VILLAGE:

  • the entrance to the village and to the beach is permitted only to those who were legally authorized and who have exhibited a document. not complying rules constitutes a violation of the rules of penal code. people in the village without permission of the management, will be denounced for illegal  entry and will pay a fine of € 50,00.
  • At the arrival direction asks for a identity document
  • holiday apartment will be consigned  on saturday from 4.00 pm.
  • minor are not admitted, they must be with their parents or with an aged person, all through the stay ,who must undersign a special declaration of assumption of responsibility for the vigilange and the control  of the minor one. with release they must enclose copies of a valid identity document of the minor and their parents.
  • adults will be responsible of minor ones for damages done to things or people inside the tourist village. in every case the adults must assure that the behavior of minors don’t upset the quiet and safety of all guests in the tourist village.
  • the arrival of a superior number of people allowed including children, involve the annulment of the booking and the loss of the paid account.

ART.2 CARS OR  MOTOBIKES CIRCULATION AND PARKING OF VEHICLES

  • only one car / motobike  is admitted and must be in the parks assigned to his/her own housing, and it doesn’t owe circular during times of silence (02.00-3.30 pm and 00.00-7.00 am).every other car, own of friends/visitors, can be in the parking inside the tourist village ( if is available) paying an additional rate, otherwise outside parking.
  • cars and motobikes admitted inside the village must be declared during the check in with the exact number of the plate.cars/motobikes have to circulate slowly reaching the holiday house or going out of the tourist village.
  • The entry  of vans  only allowed  for loading and unloading from 07.00 to 11.00 am
  • boats or dolly  not allowed inside the tourist village.
  • motobikes without regular authorisation  are not allowed inside village they must be in the outside parking.
  • for safety of everybody, guest who use a different vehicle from a car or a motobike , have to respect rule‘s road inside tourist village. otherwise  the direction will keep it  in custody till the departure.
  • the use of electric scooter is forbidden to children smaller of 8 years.

         ART.3 SOJOURN

  • the house and camping picht with booking are given by the direction
  • if campingpicht  is a guest’s choice he has to communicate to reception the number chosen the same day of arrival. only when  direction give permission guest can take caravan side.
  • camping pitch can be booked for a max of 6 weeks if it doesn’t happen booking will be cancelled
  • guests must wear an identity bracelet, that allows the recognition of guests, the personnel employed to the vigilance and all other employees are authorized to stop and check who dosen’t wear bracelet.to check the real authorization and  advice the reception about discordances, notifying  in real time any type of variation, guest has to show own generalities and domicile inside the village every time is requested from supervisory staff or from village staff, for the right use ( children must be guard from adults) of hygienic service, to maintain camping picht tidy and clean, if not € 50,00 will be charged for the cleaning.
  • during the quietness from 02.00to 3.30 pm and from 00.00 to 07.00 am, the circulation of any type of vehicle is forbidden. the entry and the exit are allowed only on foot; radio, tv and other sound euipment must not be heard outside of housing units and tents/caravans.
  • it is forbidden to: occupy the free pichtes with cars and objects. install any type of tent outside the areas, especially in the vicinity of the housing units. use the power supply of the housing units/pitchs for the supply of electric scooters or for improper use, do not use barbecue on the terraces of the living units.
  • persons under 18 years: buy and or consume alcoholic beverages, enter the offices or in the shop/ restaurants with inadequate clothing or with skates.
  • It is strictly forbidden to use lemongrass candles and similar
  • guest can stay inside the village until 10 a.m. on the day of departure for the accommodation units.
  • we inform our guests that at the beginning and at the end of the season some services may be reduced or not working.
  • According to the privacy policy, guest search calls by  loudspeaker, incoming calls and any other requests or information about guests present in the village may not be provided or made without authorization from the guest.

ART.4 SWIMMING POOLS

Both  guests and daily visitors must  comply with the following swimming pools regulations:

– It is obligatory to take a shower before entering the pool;

– It is forbidden to use inflatable toys ( mats) or balloons;

– It is forbidden to dive;

– It is forbidden to run on the edge of the pool; Children should wear disposable napkins (available at the supermarket) instead of diapers;

– It is forbidden to have a bathe with clothes;

– It is forbidden to occupy the sunbeds with any object for more than 30 minutes, otherwise they will be removed. Remember to check the opening and closing times indicated in the signs in each swimming pool.

ART.5 DAILY GUESTS

  • You can visit the village for free with a pass for 120 minutes , after authorization of Direction, depositing an identity document at the reception that will be returned at the time of exit. In case of maximum attendance in the village, the 120-minutes pass will be suspended.

ART.6 DEPARTURE AND PAYMENT

  • Housing  and pitches must be vacated by 10.00 a.m. Any departure made after the mentioned time involves the charge of a further day of stay
  • It is possible to pay the stay on the first day
  • cash office is open every day : form 8.00-12.00 am and 16.00-19.00 pm.
  • payment can be made through: cash, credit cards VISA, MASTERCARD, EUROCARD, CARTASI. We do not accept cheque.
  • Guest who have to pay are not allowed to stay with the car/camper/caravan along the Exit avenue, but must go to the cash’s office on foot leaving the vehicle on the pitch or at their accommodation
  • We check the housing at  time of departure. In the presence of damages, shortages and/or conditions of particular disorder, the Direction requires payment of any damage or break
  • No reductions in case of early arrival or departure, in case of early departure we will apply the entire period booked on the picth, while for the people, the charge will be counted until the actual day of departure

ART.7 DAMAGE – LOST ITEMS – THEFT

  • The direction does not respond for damages caused by: behaviour of other guests, matters of force majeure, natural calamities such as falling trees or branches, or other causes not dependent on negligence of the village staff.
  • the direction does not respond for lost and/or stolen objects or values. The value deposit service is carried out at the Customer service
  • -The objects found in the village must be delivered in the direction.
  • The use of the swimming pools, the playground and all the equipping of the village is at the risk and danger of the guest.
  • Participation in all activities of sports animation is not to a free choice of the guest. Any damaging consequences deriving from the guest’s conduct may not be attributed to the village.

ART.8 AMBIENT

  • During the stay we will do disinfestation against mosquito The products used are ecological, non-toxic and they do not harm the health of people, animals or things.

2) A conduct conforming to environmental provisions and energy saving is required by all. In particular: Do not discard the waste outside the special containers; Separate the paper, plastics, glass and batteries from the other waste and discard them in the appropriate containers; Do not damage the vegetation; Do not trample on the flowerbeds; Do not stretch ropes between trees; Do not dig holes around the curtains; Do not light fire; Do not tamper with or excise equipment; Do not use the pitch balusters to wash dishes and linens or waste water to refresh fruit or soft drinks; Do not disperse soapy water or detergent on the ground; Check that your car does not pollute the soil with leakage of liquids and oil.

ART.9 ANIMALS

The small and medium size dogs (Massimo 21Kg) are allowed inside the village. In the pitches, after authorization of the Direction, it is not possible to have dogs of higher weight.Doberman, Pitbull and Rottweiler are not allowed. Please take a look at our dogs rules. The Direction reserves the right to move away from the village anyone who does not comply with these rules.The direction reserves the right at its discretion to apply or not the above rules.

DOGS RULES

Dogs of small and medium size (max 20 Kg) are allowed inside the village. In the pitches, after authorization of Direction, it is possible to have dogs of higher weight. Please take a look at our dogs rules. The Direction reserves the right to move away from the village anyone who does not comply with these rules.

ENTRY AND DOCUMENTATION

• The presence of dogs must be communicated at the moment of booking and upon arrival.

• The entrance of  animals must be authorized by Direction.

• Dogs must be in compliance with rabies vaccination. Pre-contagion vaccination is compulsory, and must be demonstrated with the prescribed veterinary certification (Passport, health book). Each owner must carry the insurance of dog.

The dog must be fitted with a flea collar.

RULES AND BEHAVIOUR

• Dogs must be kept on a leash and under strict control of the owner.

• Medium size dogs (maximum 21kg) must always be muzzled.

• Dogs should never be left unattended and free to roam; The liability (Civil and criminal) for the damage caused by the animal is the owner. Our internal staff is vigilant on compliance with the rules.

• Owner must ensure maximum compliance with sanitary standards during the animal’s stay. Dogs must be accompanied for their needs outside the housing; Needs must be immediately collected in closed bags and deposited in special waste containers

• It is not allowed to bring the animals inside the toilets or in the showers.

• Dogs owners have to take care of their animals do not disturb other guests.

    • It is forbidden to enter the dogs in the pool park, in the areas of housing not dedicated to them, and in the common places  as supermarket and Bazaar.

HOUSING AND PITCHES

• Dog owners can stay in the pitches and units indicated on the map.

• It is not allowed to leave the animals alone inside the accommodation.

• Owners must  respect  sanitary standards during the stay of the animal in its own accommodation.

• The owner must take care that the dog does not invade the pitch or the accommodation of others.

• Dogs with behaviours that cause disturbance or damage to other guests and/or the property will be immediately removed from the village.

RESPONSIBILITY AND EXCLUSIONS

• The owner is fully responsible for any damage or injury caused by the animal to others and to the village structures.

•The entry and permanence of females in heat or pregnancy is not permitted.

Direction can move away from the village anyone who does not comply with these rules.

RULES FOR DOGS ON THE BEACH

  dog cannot cross or stay in the area equipped with fee-paying sunbeds and parasols